homepage

elenco libri
      Theo Solveig
Bensalem 2052


di Giorgio Ragucci Brugger
F.to 13x20 cm - 240 pagine
Brossura
ISBN 978-88-7498-309-4
Euro 15,00

ORDINA
     
   

Il romanzo riprende il pensiero di Herbert Marcuse illustrato nel libro L'uomo a una dimensione pubblicato nel 1964 nel quale il filosofo prevedeva per il prossimo futuro la decadenza delle istituzioni democratiche facendo seguire un regime totalitario di marca tecnologica. Il fenomeno della globalizzazione a livello internazionale sarebbe stata una delle molteplici cause favorendo l’economia a danno della cultura nel binomio produzione-consumo quale unico valore dell’esistenza individuale e sociale.

Il romanzo scritto da Ragucci si inserisce in questo contesto, in proiezione di un futuro funestato da una catastrofe epocale che nell’anno 2052 riduce ai minimi termini la popolazione costretta a sopravvivere in una sola città: Bensalem.

Protagonista del racconto è il filosofo Theo Solveig che recupera faticosamente la memoria quale conseguenza dei danni subiti dal tragico evento...